C’erano una volta…

 
C’erano una volta i Diritti
 
Voci: Barbara Menegardo e Reynamarìa Gòmez
Chitarra: Max Marchese
45 minuti
 
Violenze di guerra sui minori, prostituzione, abusi sulla donna, discriminazione razziale, migrazione, sono i temi trattati
in questa lettura scenica per adulti.
Il progetto è volto a far riflettere sull’importanza dei Diritti Umani, conducendo l’ascoltatore per mano in un mondo ricco di emozioni e suggestioni sonore.
Il lavoro prende spunto da alcune fiabe molto note, adattate e riscritte in una chiave diversa, alla luce di storie reali di diritti violati.
In ognuno dei racconti, infatti, si fa riferimento ad un diverso episodio di cronaca, che ci pone davanti a situazioni di disugualianza e violenza.
 
A punteggiare le fiabe, vengono esposti alcuni articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, del 10 dicembre 1948.
L’intento di questo lavoro è segnare il punto di partenza per una convivenza pacifica nel rispetto dei Diritti Umani e soprattutto aiutarci a capire che i protagonisti delle storie raccontate non sono poi così lontani da noi…